Article 155

Settimo mese di crescita per le costruzioni in Gran Bretagna. Lo dicono i dati PMI di agosto di Markit/CIPS, che evidenziano un’attività sostenuta, dovuta alla necessità di colmare un deficit abitativo piuttosto rilevante in Gran Bretagna.Secondo i dati, il punteggio di agosto si è attestato a 64,0, in aumento rispetto al 62,4 di luglio e ben al di sopra della soglia dei 50 punti che demarca la zona della recessione da quella dell’espansione.Continua la crescita nelle costruzioni residenziali, anche se il passo rallenta e l’incremento è il minore da tre mesi a questa parte.In piena salute invece il settore dell’ingegneria civile, raggiungendo la crescita più veloce dall’estate 2007.Fonte: http://www.monitorimmobiliare.it